lunedì 21 maggio 2012

primo giro del lago maggiore del 2012

L'anno scorso l'ho odiato, e lo feci solo una volta, ci misi tantisssssimo e mi annoiai a morte.
Sabato mattina avevo il lungo in bici da fare, sveglia come al solito alle 7, colazione e poco dopo le 8 esco..... Ma che sonno e sopratutto che voglia, le gambe poi........ le gambe poi son dure e pesanti, sbadiglio e non riesco a carburare. Finiscono i 15 minuti di riscaldamento e dovrei iniziare a spingere sopra i 220 watt, ma uffffff niente, solo un altro ciclista che mi passa mi invoglia e riprenderlo, ma dopo un po' cambia strada ed io mi ritrovo a combattere con il mio cervello.

Arrivo al lago, lo tengo sulla destra, faro' due orette e 40 e torno indietro....

A Luino, mangio la prima barretta, ed inizio a svegliarmi, e le gambe iniziano a girare, la media watt che fin li era tra i 215 e 219 watt, inizia ad essere sopra i 230 watt. Finalmente! Ed esce anche la voglia di starmene in giro in bici, vado avanti ed inizio a pianificare il giro del lago. A Sesto Calende mangio la seconda barretta e sono in orario con l'allenamento, continuo per Arona, Stresa incrociando tantisssssimi ciclisti e grupponi da 30 e piu' ciclisti. Io invece sono solo e non parlo con nessuno, penso solo, penso a tutto, faccio calcoli, resoconti, penso al lavoro (forse non piu' di 12-13 secondi), ogni tanto piove e mi guardo attorno il bel panorama del lago Maggiore. Passo anche Verbania, dove mi fermo il tempo necessario di riempire una borraccia e riparto. La strada nella parte est é differente dalla ovest, infatti, la parte ovest é tutta sul lungolago e pianeggiante, mentre quella est é piu' sali e scendi e per lunghi tratti non si vede il lago.
Dopo la discesa di Cannero, seguendo il lago si gira a sinistra e si intravede Ascona, Locarno e poi Tenero, la fine del lago, sto ancora bene, non sono stanco, anche se ho un po' di sete. Mi mangio l'ultima barretta e in 45 minuti arrivo a casa e parto per i 5 km di corsa leggera a 4:30.

Alla fine completero' il giro da casa mia ad una media di 33 km/h in 5:30 e 230Watt. (e si che alla prima rotonda, 300 metri da casa, avrei voluto tornare indietro....)
Son contento perché, il giro non mi é pesato, non l'ho odiato, ed ho capito che con una borraccia e mezza in piu', una barretta in piu' e un po' di caffeina sarei stato anche meglio!

Insomma ottime sensazioni per il mio primo Ironman!

13 commenti:

  1. scusa, quanti chilometri in tutto?!

    comunque deve'essere bellissimo in una giornata di bel tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in tutto da casa mia tra warmup e cooldown erano 200 km, tolti i warmup e cooldown poco piu' di 180, ma il solo giro del lago sarà di circa 160 km.

      ha il suo fascino anche con il brutto tempo, anzi forse e anche meglio non farsi tutti quei km sotto il sole cuocente

      Elimina
    2. 200 KM a 33KM/H???!!!
      e 'sti ... non ce lo mettiamo?! :D

      sissi, l'Ironman ti fa' il solletico :D

      Elimina
    3. ma no! 180 a 33, gli altri 20 erano tra riscaldamento e defaticamento

      Elimina
    4. ahhhh, allora si che è diverso!!! solo 180 km così son capace anche io con una gamba sola, che scherzi?! eh!

      ;D

      Elimina
  2. 33kmh di media sono ottimi!
    hai un'idea di quanto fare a pescara?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho un idea? l'idea é di non fare schifo, e sperare di fare quei 90km con la bici nuova......

      Elimina
  3. Almeno tu hai il lago, qui solo prati erba erba e prati, belli per carità, ma forse anche perchè non faccio tutti sti km, allungherò anch'io un giorno e magari vedrò anche il lago, bracciano, vico... me sto a allargà!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. be ti fai la cassia fino a montefiascone andata e ritorno, l'asfalto non é male e non c'è neanche troppo traffico, poi ti fermi a Capranica e ti prendi un bel Chinotto Neri alla facciazza mia, che da queste parti non c'è........

      Elimina
  4. farsi il giro del lago ai 33 svogliato è veramente TANTA TANTA roba Marco... complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fino a Luino ero svogliato, dopo le gambe giravano bene, cmq grazie!

      Elimina
  5. Bei numeri...media oraria a parte, i 230 watt di media ritrovati in un attimo è il dato più significativo secondo me! bel lavoro ;)

    RispondiElimina
  6. Non male come sgambatina!! :O

    RispondiElimina